Spending review: Bonanni (CISL) “Evitare ulteriori tagli non selettivi”

4 maggio 2012
 
Spending review: Bonanni (CISL) “Evitare ulteriori tagli non selettivi”

(IRIS) ROMA 4 MAG – “Piu’ che tagliare dovrebbero vedere come organizzare e l’organizzazione passa attraverso una discussione, non attraverso tagli alla rinfusa”. E’ quanto ha dichiarato oggi, rispondendo ad una domanda sullo spending review, il Segretario generale della Cisl, Raffaele Bonanni, a margine di un seminario organizzato da Cisl Scuola. Necessario quindi un dialogo tra governo e parti sociali per evitare che l’annunciato spending review operi tagli non selettivi, che secondo Bonanni potrebbero portare tagli al pubblico impiego a alla scuola.

“Sono anni che lo fanno – spiega il Segretario generale della Cisl-. Questa storia dovrà finire un giorno e credo che quel giorno sia gia’ arrivato. In questo modo avremmo tasse sempre più alte e servizi sempre più bassi’. Quindi – ha ribadito – è’ sbagliata l’idea di affrontare il problema senza discussione, questo porta a situazioni molto penose”. Ed ha concluso ribadendo che ”sbagliato non e’ pagare le tasse, ma farle pagare di più ha chi ha di meno e di meno a chi ha di più. Bisogna abbassare le tasse su lavoratori, pensionati e coloro che investono”.

No commenti
 
1 Star2 Stars3 Stars4 Stars5 Stars (No Ratings Yet)
Loading ... Loading ...
 
 

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

*

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>